Credenze sull'alimentazione

Leggende sui cibi

leggende alimentazione

Superare il timore che un piatto di pasta possa compromettere la linea o condizionare il successo dei propri sforzi di perdere peso è uno dei passi vincenti per la strada della buona riuscita del proprio piano alimentare. Tuttavia circolano diversi falsi miti sull'alimentazione che spesso frenano, facendo sbagliare, chi decide di mettersi a dieta.

I cibi dietetici confezionati

I cibi confezionati definiti dietetici non è detto che consentano di non ingrassare. In realtà è necessario leggere attentamente l’etichetta e soprattutto valutare se quel dato cibo non possa essere eliminato.

Lo zucchero di canna è migliore rispetto allo zucchero bianco

Una delle leggende sui cibi a cui crede la maggior parte delle persone: sono entrambi zuccheri lavorati, cambia solo il livello di raffinazione.

La carne bianca è più magra di quella rossa

Bisogna dire che in alcuni casi può essere vero ma dipende dal taglio e dal tipo di carne rossa a cui si paragona la carne bianca.

I carboidrati fanno ingrassare

Non sono i carboidrati a fare ingrassare ma la quantità e con cosa vengono abbinati. Anzichè eliminarli dalla dieta è preferibile ridurre le porzioni durante la settimana, servendo la pasta con sughi leggeri e con pochi condimenti grassi.

La frutta ha troppi zuccheri

Una delle credenze sull'alimentazione più comuni è che gli zuccheri della frutta diano dannosi, in realtà non è così. Semmai ad essere dannosi sono le bustine di zucchero, le caramelle o le bibite gassate zuccherate.


Share by: