Dietoterapia Celiachia

diete per celiachia

La Celiachia o Intolleranza al Glutine è una forma molto diffusa tra la popolazione a causa della quale non si tollera il glutine, una proteina presente nel grano ed in altri cereali che risultano, proprio per questa presenza, assolutamente controindicati.

Nella persona intollerante al glutine che assuma alimenti che lo contengano, si osserva un progressivo danneggiamento delle pareti di rivestimento dell’intestino tenue, cui consegue una ridotta capacità di assorbimento di alcuni nutrienti essenziale per mantenere la buona salute dell’organismo ed in particolare di alcuni acidi grassi, proteine, carboidrati, vitamine e minerali.

Chi soffre di Celiachia ed assuma una dieta con presenza di glutine accusa diarrea, debolezza e astenia, perdita di peso, tendenza anemia, oltre a crampi addominali ed irritabilità nervosa. La malattia necessita, come cura risolutiva, la completa astensione, nella propria alimentazione, del glutine, in modo da far tornare l’intestino alla completa e normale sua funzionalità.

Oggi l’industria alimentare ha approntato tutta una serie speciale di alimenti “certificati senza presenza di glutine” e consente a questi pazienti di vivere in perfetto benessere, senza temere nessuna carenza nutrizionale, potendo contare su versioni speciali “gluten free” di cibi quali pasta, pizza, pane, dolci, e molti altri cibi speciali, che altrimenti non potrebbero assolutamente consumare in forma originale, appunto per la presenta del glutine.

Lo Specialista in Scienza dell’Alimentazione è sempre a disposizione di coloro che soffrano di Intolleranza al Glutine, per informare su quali cibi siano consentiti, controindicati e su quali prodotti speciali siano stati messi a disposizione dei pazienti Celiaci da parte delle industrie produttrici di alimenti, in modo da affrontare questa forma di patologia da intolleranza, con possibilità di scelta abbondante, diversificata e piacevole per il palato.

 

 

Share by: