sovrappeso-e-obesita

Sovrappeso

Affrontare questa condizione di rischio, a torto percepita come “inestetismo” ed al contrario già correlata con aumentato rischio di compromettere la nostra salute.
Sovrappeso
sovrappeso-e-obesita

Obesità

Curare, con un percorso alimentare personalizzato e progressivo, questa grave patologia cronica, sempre più diffusa nella nostra popolazione e in ogni fascia di età.

Sovrappeso
sovrappeso-e-obesita

Grande obesità

Vincere, con determinazione e senza trascurare ogni possibilità di mangiar sano e di praticare corretti stili di vita, la condizione di grande obesità, grave rischio per il nostro domani.

Sovrappeso
sovrappeso-e-obesita

Diete per patologie

Diabete, Ipertensione, Ipercolesterolemie, Ipertrigliceridemie, Gotta, Gastriti, Enteriti, Ernia Jatale, Colon Irritabile, Epatopatie, Nefropatie, Magrezza patologica e molte altre malattie, si curano con maggiore efficacia con una specifica dietoterapia a supporto della terapia farmacologica.
Sovrappeso
sovrappeso-e-obesita

Diete per intolleranze

Combattere efficacemente le condizioni di intolleranza al lattosio, al glutine, al nickel, ad alimenti e molte altre condizioni in cui il cibo crea problemi di risposta immunitaria critica, ostacolando il corretto assorbimento di nutrienti e la trasformazione dei cibi introdotti in energia disponibile per le nostre cellule.

Sovrappeso
sovrappeso-e-obesita

Diete per vegetariani

Sempre più persone scelgono di non consumare carni, pesci, salumi e sono in forte crescita anche i Vegani, occorre quindi una grande attenzione per assicurare, attraverso i cibi graditi a Vegetariani e Vegani, un’alimentazione che non esponga questa parte della popolazione a carenze alimentari tali da compromettere la loro salute.

Sovrappeso

STUDIO DIETOLOGICO DR. ROBERTO VERGANI

Medico Specialista in Scienza dell’Alimentazione

Via XXIX Maggio 34/a – 20025 – Legnano (Mi)

Tel 0331 543150 – Si riceve su appuntamento

Orizzonte Alimentare

Sottopeso

A causa di malassorbimento intestinale, squilibri metabolici, presenza di malattie, dopo interventi, nelle fasi di convalescenza oppure a causa di errori alimentari importanti, molte persone lamentano un basso peso corporeo che non riescono a recuperare nel tempo.

Gravidanza

La gravidanza è una condizione fisiologica di grande importanza, sia per la donna che per il nascituro, durante la quale è importante evitare di “mangiare per due” ed abituarsi, al contrario, a “mangiare due volte meglio”, in modo da assicurare le migliori condizioni di sviluppo neonatale.

Allattamento

La fase di allattamento è spesso causa di forte aumento del peso corporeo della neomamma, così tanto preoccupata di dover assicurare al nascituro un “latte nutriente e completo” da accrescere la propria alimentazione giornaliera, anche assumendo cibi ipercalorici.

Nutrizione e Sport

Dalla semplice camminata alla palestra, fino allo sport agonistico, sempre è opportuno controllare che la nostra alimentazione sia in grado di fornire energia prima, durante e dopo la fase di allenamento o di gara per nutrire e mantenere in forma costante i nostri muscoli.

Il bambino a dieta

Dopo la nascita il bambino è seguito, nella prima fase di crescita, dal Neonatologo e dal Pediatra poi, improvvisamente, viene lasciato, per alcuni anni, senza una figura professionale di riferimento, che si prenda cura della sua progressione di crescita, con risultati non sempre nutrizionalmente equilibrati.

L'anziano a dieta

Nella senescenza molti sono i cambiamenti progressivi del nostro organismo: aumento di peso corporeo, distribuzione addominale del tessuto adiposo, comparsa di osteoporosi, inappetenza, carenze nutrizionali, che impongono scelte positive a tavola per mantenere lo stato di salute fino a tarda età.

Contatti

Di seguito i recapiti del dr. Roberto Vergani, è possibile contattaci, telefonicamente o per mail per ricevere informazioni sui nostri servizi o per prenotare una visita specialistica dietologica.

0331 543150

studiorvergani@alice.it

Share by: